Home   Studenti   Cristianesimo   Estetica   Articoli
  Interventi   Insegnanti   Religioni   Etica   Documenti
  Contatto   Genitori   Società   Pensieri   Svaghi

Estetica

 

Fotografia: "Ombre"

Effetti sul Tempo: > 1

 
     
     

 

 

Genitori

 
"Quando uno nasce in una famiglia di credenti..." leggi  
     
     

Etica


Dibattito sul fondamento del Bene e del Male a partire dalla frase di Feodor Dostoevskij:

Entra nella sezione

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Si apre lo spazio Genitori con questo intervento

"Perché credo in Dio.

Quando uno nasce in una famiglia di credenti, come è capitato a me, si può dire che l’idea di Dio la si succhia con il latte materno. Tra stupore e curiosità, nella prima adolescenza...."

A sorreggere questo sito vi sono alcuni presupposti fondamentali:

  • l'intera realtà sta di fronte a noi come un paesaggio affascinante e, nonostante tutto, sensato;
  • il perpetuo viaggiare dell'uomo in questo campo infinito, fa sì che egli possa essere definito come "homo viator", cioè un'essere che cammina verso una meta;
  • gli strumenti di navigazione sono per noi la ragione e la fede: "ali con le quali lo spirito si eleva alla ricerca della verità" (G. P. II), e gambe capaci di attraversare ed esplorare il mistero buono del reale;
  • il viaggio dell'uomo non è fatto in solitudine, ma in compagnia di amici e fratelli le cui preziose esperienze e testimonianze lo aiutano nel cammino;
  • in questa "caccia al tesoro" che è la vita, è di grande utilità il confronto e il dialogo reciproco;
  • questo è allora un sito pensato come come un laboratorio dove cercare, archivio dove conservare e piazza in cui scambiare.

Un sito perciò aperto al vostro contributo.

 

     
   
 

Il 18 gennaio 2002 Paolo Bongiovanni, chiamato "Paolino" o "Pallino" dagli amici, è improvvisamente deceduto mentre si trovava a scuola.

Per tutti gli studenti e il personale è stato uno di quegli eventi che scuotono profondamente. Molti pensieri si sono affollati nelle nostre menti: la fragilità della vita, l'importanza di essere sempre a posto nei rapporti con gli altri, il senso della parola Destino, la vicinanza di Dio e il valore della Speranza...

Alcuni compagni della sua classe, la III B del Liceo Archimede, hanno scritto sotto forma di lettera un saluto e alcune riflessioni...